Direttiva europea UE 2018/2002

Novità sulla contabilizzazione del calore

calore

 

 

 

 

 

 

 

La direttiva UE 2018/2002 introduce sostanziali novità sul mondo della contabilizzazione del calore.
Dal 25 ottobre 2020 i contatori e i contabilizzatori di calore di nuova installazione dovranno essere gestibili da remoto.
Inoltre, si legge nel documento, entro il primo gennaio 2027 tutti i contabilizzatori in uso dovranno avere la capacità di lettura da remoto; ciò significa che quelli già installati ma sprovvisti di tale capacità dovranno essere sostituiti.

La direttiva 2018/2002 modifica la 2012/27 sull’efficienza energetica – attraverso la quale era stato già introdotto l’obbligo di installare i contabilizzatori di calore nei condomini – integrando alcuni articoli e aggiungendone di nuovi, al fine di offrire un quadro più preciso e completo sull’argomento e soprattutto introdurre le importanti novità sulla lettura dei contatori.

Come riportato nel testo della direttiva tra i punti iniziali, “l‘efficienza energetica dovrebbe essere riconosciuta quale un elemento essenziale e una considerazione prioritaria nelle decisioni di investimento future per quanto riguarda l’infrastruttura energetica dell’Unione“.

Visualizza o scarica l’intera direttiva (pdf)

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /homepages/26/d618455072/htdocs/clickandbuilds/EnercontaContabilizzazioneCalore/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 399

I commenti sono chiusi